Kick-off Meeting

Si è svolto a Roma, presso la sede dell'Anci - Associazione Nazionale Comuni Italiani, il Kick-off meeting del Progetto di cui il Comune di Silvi è capofila - dal titolo "Pop Up Europe – Delivering Europe to its citizens" - finanziato dal Programma Erasmus Plus - Partenariati strategici per lo Scambio di Buone Pratiche.

Alla presenza del Sindaco, Andrea Scordella e dell'Assessore alle Politiche Comunitarie, Alessandro Valleriani hanno preso avvio i lavori del Progetto insieme ai partner europei: Fernando Nogueira, Sindaco del Comune di Vila Nova de Cerveira (Portogallo); Jeannette Zuidema responsabile dello Europedirect della Provincia di Anversa (Belgio); Renārs Biezais, coordinatore de Centri giovanili del Comune di Gulbene (Lettonia).

A dare il benvenuto alla delegazione anche il Direttore di Anci Abruzzo, Massimo Luciani. Anci Abruzzo, che ha patrocinato il progetto, svolgerà un ruolo chiave per la capitalizzazione e diffusione dei risultati tra i Comuni abruzzesi e di rimando, attraverso ANCI nazionale, tra tutti i Comuni italiani.

I partner di progetto lavoreranno insieme due anni per trasferire a livello locale pratiche innovative come quella che dà il titolo al progetto "Pop-Up Europe” della Provincia di Anversa premiata dal Parlamento europeo nell'autunno 2017 con l'Europcom (European Public Communication Award) e attuata con successo nei Comuni della Provincia stessa.

Si tratta di un partenariato strategico volto a stimolare la crescita delle competenze professionali e ad innovare le pratiche e la gestione organizzativa all'interno delle istituzioni coinvolte e sul territorio. I temi oggetto della cooperazione tra i partner sono relativi alla cittadinanza europea e ai diritti di cittadinanza che incidono sulla vita quotidiana di ognuno di noi.

Si può comunicare l'Europa in un momento di crisi ed euroscetticismo crescente? Ora più che mai, secondo il Sindaco Fernando Nogueira che ha ricordato gli anni della dittatura non così lontani per il Portogallo e di come l'ingresso nell'Unione europea significhi custodire la democrazia. Il Sindaco ha, inoltre, sottolineato come quella che oggi è una relazione di amicizia, economicamente vantaggiosa con la città spagnola confinante di Tomiño i cui abitanti sono i principali utilizzatori dei servizi del Comune portoghese era, prima dell'ingresso nell'Unione europea semplicemente “contrabbando”.

Anche Jeannette Zuidema ha ricordato come le antiche vie di contrabbando tra Belgio e Paesi Bassi siano oggi, grazie all'esistenza dell'Unione europea, itinerari turistici tematici e ha raccontato quanto e come le attività del progetto Pop Up influiscano sulla percezione che i cittadini hanno dell'Unione europea.

Al termine della proficua giornata è stato fissato il calendario dei lavori che proseguirà ad Anversa nella settimana della Festa dell'Europa, il prossimo 9 maggio 2019.







Allegati

Agenda
Presentazione

Rassegna Stampa

Il Centro
City Rumors
Geosnews
Cm Vncerveira